Nuovo

Sul riflesso del lago, la collina s’immerge Silenziosa di luce scende nel ventre nuovo lasciato a sognare di un unico ricordo, muto, presente ed eterno. Il sole si accende ed ascende al tremore del vento che lontano porta, là dove tutto dipende. Nel niente sconfinato un orizzonte che cresce Racchiusa una speranza che nuova sarà,…

Tu

Quando posi il dito sulle tue labbra e copri parte del tuo volto con l’orizzonte della tua mano e lo sguardo si perde in uno spazio sconociuto in quel preciso momento, so di appartenerti. So che vorrei essere tra i mille pensieri che stanno affollando discretamente la tua mente ed ho la certezza di non…

Introduzione

Sala gremita di ospiti lui entra, si guarda intorno osserva la gente, i calici spumeggianti sente gli echi delle risate, il vociferare confuso si muove tra la folla. Immagine Lei lo vede. Silenzio lo segue con lo sguardo la palpebra immobile, lo fissa è tale l’intensità che lui si volta e la nota. Non è…